Rondolino e l’Associazione Nazionale Cretini

Per Renzi, Fabrizio Rondolino, è sinonimo di cretino. Il re dei cretini. Lo dicono i soliti bene informati, che preferiscono mantenere l’anonimato. Il pupo fiorentino, infatti, ne avrebbe le scatol…

Sorgente: Rondolino e l’Associazione Nazionale Cretini


3 commenti on “Rondolino e l’Associazione Nazionale Cretini”

  1. carla scrive:

    Giusto stamattina pensavo che, forse un cretino come rondolino ci serve: quanti voti perde renzoni ogni volta che l’esimio giornalista (giornalista? Ma mi faccia il piacere!) apre bocca?

  2. Francesco scrive:

    Io penso che questi “intellettuali” sono allo sbando in cerca di nuovi lidi e di TV che li facciano parlare. Sono sempre gli stessi che si dividono le varie trasmissioni, oggi vado io da e tu da…, domani facciamo il cambio, diciamo una cazzata così la prossima volta qualcuno verrà ad ascoltarci, occorre non vedere quelle trasmissioni e lo si dice che quando si invitano certi personaggi non si veda la puntata.
    Boicottaggio delle trasmissioni che invitano certi personaggi inutili e peso intellettuali, se cade lo share le TV li evitano. Vogliono farli parlare, nessuno è obbligato ad ascoltarli, ormai queste trasmissioni del 1-2% sopravvivono perché c’è ancora chi è convinto che sono spazi democratici e ti trovi i soliti, Rondolino, Sallusti, Santanchè Sgarbi, Freccero e sembrano che siano l’oracolo di Delfi, quando si scopre che la loro bocca spara aria senza costrutto, come al bar sport, dialoghi tra tifosi.
    Ho eliminato la TV da quando sono in pensione, anche se non pagherei nemmeno canone, in quanto sono nella seconda casa, ma non dicono niente di stimolante, uno che si chiama RONDO, associato a ROTONDO, o forse LINO, associato a un tessuto che vi aspettate, ha fatto bene Aragno a denigrarlo, tanto ormai quello non lo difende più nessuno.
    Ironia e sberleffi senza esagerare con le minacce sono efficaci

    • carla scrive:

      Io rondolino in tv non l’ho mai visto, e non so nemmeno che faccia abbia: è salito agli onori della cronaca, per quanto mi riguarda, quando ha insultato il Presidente ANPI Smuraglia. Credo che abbia ragione chi dice che gente come questa vive delle proprie intemperanze, e cita Sgarbi. Ma Sgarbi, almeno, quando non fa lo stronzo a colpi di “capra, capra, capra”, o quando insultava e minacciava i magistrati, come storico dell’rte è bravo: questo rondolino, chi cavolo è? da quale fogna fascista è uscito?


Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...