Home page

Quanto rimosso dall’Home Page, se vi serve, cercatelo nel sottomenù Old stuff

Quota96
Dopo il 14 novembre

roma_14-11_t E adesso? … é finito il tempo della rivendicazione settoriale, del diritto del piccolo gruppo, dell’errore che va corretto ma che è solo un tassello della lotta generale contro il Governo Renzi, contro il Jobs Act, contro La Buona Scuola … continua a leggere

La LOTTA CONTINUA!

Siamo stufi di aver pazienza, insegniamo disobbedienza!

 

4s

Resta solo la lotta di chi vuole abbattere la riforma Fornero, con noi in testa per la palese violazione dell’anno saltato, il famigerato 31/12/2012 desaparecido dalle circolari di pensionamento MIUR.
Resta la lotta sui territori, dove è possibile organizzarsi, e ovunque vadano a mettere la faccia in pubblico i ras del MIUR, con Flash Mob e pressando sulle pensioni e quota 96, ribadisco l’importanza delle alleanze di cartello. Il tempo è finito.

Non dobbiamo mollare, insieme a tutti gli alleati trovati.
Lotta dura per il diritto alla pensione!

Tutti gli articoli che Carlo Bertani  mi ha mandato sono sempre disponibili dalla pagina Okkio per okkio .

Saranno pubblicati a tutti tutte articoli, analisi e/o proposte articolate. (devono essere firmati).

Il sito non costituisce testata giornalistica, non ha comunque carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001.” Le foto e i contenuti sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione dei contenuti.

6.462 commenti on “Home page”

  1. marina scrive:

    http://www.orizzontescuola.it/news/mozione-collegio-docenti-ic-piazza-minucciano-roma-sul-documento-buona-scuola

    Tutti noi lo stiamo mandando a FARAONE, sarà sommerso da mozioni….cosa risponderà?
    Buongiorno a tutti
    Marina

  2. Francesco Vertillo scrive:

    Se siete d’accordo,e se qualcuno e’disponibile a partecipare,di roma e oltre,ci sono due iniziative a cui potremmo essere presenti,visibili e ricordare la ns.prigione,specie se non passano gli emend.in comm.bilancio,per protestare,se dovessero passare comunque rimane lo scoglio senato..Il 25 alla camera(dentro) le r.s.u.controfornero hanno organizzato un incontro(abbiamo contatti). L’altra e’il presidio a montecitorio degli esodati,con cui abbiamo gia’fatto iniziative.Purtroppo per impegni familiari non ci saro’fisicamente ma datemi il La e apro i contatti.Martedi 25(o merc.26)e’gia’previsto incontro con sen.puglisi,chi e’a roma puo’provare a partecipare a una delle due iniz.suddette.A presto,a stretto giro di post,mail o tel.

    • pio scrive:

      @ Francesco V.
      Chiedevo ieri … come possiamo organizzarci anche , e non solo, in occasione dei 2 scioperi imminenti ,uil ,cgil ire ancora ”’
      Ci facciamo sentire/vedere .
      A presto
      Cdd … che palle ….
      Pio..

  3. tutte le iniziative che tengano accesi i riflettori su di noi con l’obiettivo primario di liberarci sono da perseguire. Ci sono diversi approcci e strategie: sindacali, politiche che in qualche modo vengono privilegiate in base alla propria sensibilità o alla propria identità culturale ed ideologica. Personalmente, pur essendo iscritto a due! sindacati di base della scuola, non sono mai stato”organico” pur essendo sempre stato presente per tutto l’arco della mia vita nella scuola( da studente e poi da insegnante) come antagonista e insofferente all’ autoritarismo dei governanti e dei capi e capetti connessi(controllate alla Digos…). In questo momento storico, quando effettivamente potrei curare il mio orticello nella quiete della campagna, il torto subito mi ha rimotivato a impegnare le mie migliori energie per mettere i bastoni tra le ruote all’ingranaggio che ci vuole stritolare, La casta politica che si è prontamente agglutinata intorno a Renzi ,distinguibile rispetto alla corte del Berlusca per pochi dettagli stilistici, ma ancora più distruttiva sul piano direi non solo politico , ma soprattutto culturale , delle conquiste che storicamente l’azione politica dei ceti subalterni ha realizzate, va combattuta con tutte le forze.
    Per questo penso che siamo troppo sparpagliati , anche solo noi sparuti Quota 96 ,divisi tra blog e bandiere variopinte, nascosti dietro alla tastiera.
    Come ci siamo fatti testimoni visibili del torto da noi subito che non è altro che un tassello dell’attacco che la legge delle pensioni Fornero ha portato ai lavoratori tutti ?
    Come stanare i troppi colleghi più o meno vicini al pensionamento, come legare la questione lotta per il riconoscimento del nostro diritto negato con la lotta al piano scuola di Renzi, ma anche a tutti quei gravissimi attentati che questo governo sta progettando contro la democrazia reale di questo paese? Credo che sia a partire dall’interazione quotidiana nelle nostre scuole, in sala insegnanti sugli ostacoli che ci impediscono di svolgere con coscienza e soddisfazione il nostro delicato e importante lavoro , sempre più umiliato e reso difficile dai tagli alle risorse e da una standardizzazione opprimente che ci frastona e costringe ognuno di noi in un cinico isolamento.

    Vedo molto positivamente l’iniziativa di quei collegi docenti ,come quello di Marina a Roma, che sono arrivati alla sintesi tra tante anime diverse e hanno prodotto una mozione come quella pubblicata su Orizzonte scuola. Penso che se vogliamo dare una risposta collettiva al tirapiedi di Renzi, come sonoro monito a non tirare troppo la corda sulle orme del suo predecessore che quest’estate ci minacciava con le 36 ore, dobbiamo moltiplicare queste mozioni in tutte le scuole, dove è presente un Quota96. Non andiamo a vedere il pelo nell’uovo, ogni sintesi tra anime diverse è un compromesso ,ma questa è la Politica!
    Ho tastato anche i colleghi quota 96 FB, con la proposta di dare una risposta collettiva a Faraone, comprando uno spazio su un quotidiano, ho ottenuto qualche mi piace, ma un clic non basta.!

  4. Francesco Vertillo scrive:

    Ancora aspetto risposte per i contatti con rsu contro fornero ed esodati.Che fare?mi vanno bene le analisi,il documento di marina e’buonissimo,ma carlo m., non bastano le parole,per me ancor meno su un giornale.Non leggono le mail e i documenti che mandiamo e penso non leggeranno neanche i giornali.e poi a questo prezzo? Per tutti…appuntamento con la puglisi alle 17 di martedi 25,non piu’di 3/4 persone.ad ora sono disponibili gabriella n.e riccardo l.r.,ci dovrebbe essere anche venere a. Fatemi sapere se c’e’il quarto e chi.Francesco m.non c’e’bisogno che scendi solo per quest’incontro,a meno che non si partecipa alla camera all’iniziativa rsu controfornero,ma bisogna contattare francesco flore(basta franceschi!!)

    • maria gabriella alt. scrive:

      Martedì 25 posso partecipare. Vi seguo costantemente e sarò informata su eventuali variazioni. Anche il 12 dicembre se si partecipa alla manifestazione ci sarò. A Roma.

  5. Francesco Vertillo scrive:

    Dimenticavo,a Pio:non so per l’1 e il 12,dovrebbero muoversi piu’i colleghi uillini e cigiellini,e dimenticavo i cislini.Forse potrei esserci il 12 ma non l’1,valutiamo in base alle adesioni oceaniche delle masse q96,non vorrei uno tsunami che travolge gli altri manifestanti

    • Tatjana Gergic scrive:

      Ieri sulla stampa locale di TS , il segretario regionale CGIL, ha dichiarato che non hanno intenzione di fare un’unica manifestazione nazionale e nemmeno regionale , ma per provincia.

      • carla scrive:

        Bene, il 12 dicembre io andrò alla eventuale manifestazione di Cagliari. Non so ancora se aderirò a quello della CISL, sono tentatissima di non farlo, dopo aver sentito la cretina sproloquiare in TV.

      • Giuseppe scrive:

        A proposito di cretini, ho sentito Crozza nelle sue imitazioni di Renzi chiamarlo 2 volte “cazzaro”. Vuoi vedere che ho fatto tendenza da questo sito?

      • ros102 scrive:

        Continuate a votarli quelli del pd. e a tesserarvi alla triade sindacale.
        QUESTO è QUELLO CHE CI REGALANO: TOTALE INDIFFERENZA, NON GLIENE FREGA PROPRIO NIENTE.

  6. Francesco scrive:

    Scusate ma manca l’orario, oltre gli errori di battitura
    MASSIMA ATTENZIONE: PRESIDIO SOTTO MONTECITORIO PER IL 27 NOVEMBRE 2014 DALLE ORE 8,30 ALLE 13,30.

    siamo stati invitati a partecipare, se qualcuno si offre si può contattare una eventuale nostra presenza agli incontri con i parlamentari

  7. Francesco Vertillo scrive:

    A Francesco M.meglio postare anche docum.esodati x giovedi,partecipare e’comunque importante sia per solidarieta’reciproca tra sfigati fornero,sia per ricordare a piazza e parlamentari che siamo ancora agli “arresti scolastici”.La discussione e voto comm.bilancio spostata a martedi,speriamo di saper qualcosa prima dell’incontro con puglisi.In caso negativo fatela”rossa”,dato che questi piddini non lo sono piu’da tempo.Aspetto disponibilita’per martedi alla camera per rsu contro fornero.

  8. Francesco Vertillo scrive:

    Bocciati emendamenti su opzione donna(58 e 35),accantonati emendam.per macchinisti.speriamo che passino con i nostri!

  9. pio scrive:

    @ Tutti
    Nessuno ha ascoltato il presidente dell’inps ….. pare che ieri 21 abbia parlato di prepensionamento di 2 anni per tutti ma, con quali penalità e, cosa c’è di vero ???
    Pio

    • Giuseppe scrive:

      Sì, ha detto dopo la legge di stabilità 2014. Ma chi ci crede? Gli diranno anche a lui che non c’è un euro, per quella metà di oneri (che lui dice) toccherebbero allo stato

  10. conte scrive:

    Questa mattina ho letto per caso che la Ghizzoni pubblica nel suo ameno blog di nuovo le suppliche dei q 96, direi con scarso successo visto che hanno scritto quattro utenti, il mio non è stato pubblicato, peccato, era solo di due righe, in esso, si , esprimeva solo tutta la mia ammirazione per il governo Renzi, ho la netta impressione che non si voglia dare anche il minimo risalto a quello che ormai tutti sanno, la caduta libera nei sondaggi , del PD, di Renzi e il suo governo
    Un saluto a tutti

  11. Francesco scrive:

    PRESIDIO DELLA RETE DEI COMITATI DEGLI “ESODATI” A MONTECITORIO
    GIOVEDI’ MATTINA 27 NOVEMBRE 2014
    La RETE DEI COMITATI DEGLI “ESODATI” annuncia di aver programmato una mobilitazione degli “esodati” a Roma davanti a Montecitorio per giovedì mattina 27 Novembre per denunciare l’inottemperanza del Governo agli impegni presi da suoi rappresentanti per l’inserimento nella legge di stabilità della soluzione definitiva e previdenziale al dramma dei cosiddetti “esodati”, del quale il prossimo 6 dicembre ricorrerà il terzo triste anniversario della sua insorgenza.
    La Rete dei Comitati degli “Esodati” scende in piazza anche per protestare, con il massimo sdegno e la più forte risolutezza, contro i tentativi in atto nelle ultime settimane, da parte dei dirigenti INPS e di esponenti politici, di negare il drammatico perdurare dell'”affaire esodati” e l’esistenza di decine di migliaia di ancora non salvaguardati, (almeno 49.500 secondo gli ultimi dati diffusi dal Governo) nonostante i 6 provvedimenti di salvaguardia emanati.
    La Rete dei Comitati degli “Esodati” manifesta giovedì 27 novembre perché la Politica non osi far cadere il silenzio sull’ingiustizia del mancato riconoscimento del diritto alla pensione.
    Un diritto gravemente leso a decine di migliaia di “esodati” che saranno ancora una volta in piazza per chiedere a GRAN voce alla Politica di adempiere al suo dovere nei confronti di questi cittadini, ripristinando con urgenza il patto che lo Stato aveva sottoscritto con questi lavoratori e che poi ha vilmente rotto, devastando l’esistenza loro e delle loro famiglie.
    In questi tre anni di sofferenza TUTTI i governi succedutisi e tutti i nostri interlocutori istituzionali hanno riconosciuto che con gli “esodati” lo Stato ha rotto un patto che è ora che venga ripristinato e rispettato riconoscendo loro il legittimo diritto alla pensione derubata da una iniqua manovra finanziaria!!!
    UNDICESIMO PRESIDIO DEGLI “ESODATI”: PERCHE’ GLI “ESODATI” ESISTONO!
    SALVAGUARDARE TUTTI GLI “ESODATI” IN LEGGE DI STABILITA’ 2015!!!
    Per la “Rete” dei Comitati degli Esodati, Mobilitati, Contributori Volontari, Donne ESMOL, Esonerati Pubblica Amm.ne, Fondi di Settore e Licenziati senza tutele

  12. Francesco scrive:

    Rsu Contro Riforma Pensioni Fornero
    RSU CONTRO RIFORMA PENSIONI FORNERO ENTRANO IN PARLAMENTO – DENTRO NOI FUORI LORO.

    MARTEDI 25 NOVEMBRE ALLA CAMERA ARRIVA LA PROTESTA DELLE RSU CONTRO RIFORMA PENSIONI FORNERO.

    UNA DELEGAZIONE DEL MOVIMENTO SARA’ RICEVUTA IN PARLAMENTO DOVE SARANNO ESPOSTE LE RAGIONI DELLA PROTESTA.

    PER NOI C’E’ UNA SOLA STRADA MAESTRA PER SBLOCCARE L’ITALIA E CREARE LAVORO, SVILUPPO E FUTURO PER VECCHIE E GIOVANI GENERAZIONI:

    TUTTI IN PENSIONE CON 60 ANNI D’ETA’ O 40 ANNI DI CONTRIBUTI. VIA LE PENSIONI D’ORO SOPRA I 5000 EURO LORDI MESE. VIA LA LEGGE FORNERO E VOTARE SI AL REFERENDUM ABROGATIVO-

  13. Francesco scrive:

    Stamattina a Omnibus si è parlato di noi, gazie a Piero Bernocchi Cobas, appena possibile pubblicherò la parte della trasmissione su scuola e Q96, si parla anche di precari.

  14. Francesco scrive:

    Qui trovate il video di stamattina, Omnibus da La7, con la discussione iniziata da Piero Bernocchi, Cobas su scuola, precari e Q96

    http://francomartino.eu/vecchi-precari/

  15. giuseppe ceravolo scrive:

    @Ancora tu…Manuela Ghizzoni!
    (Ghizzoni) ….”Dopo che i giudici di Salerno, Roma e altre città si sono espressi con sentenze opposte fra loro sui ricorsi dei lavoratori della scuola esclusi dal diritto alla pensione, Manuela Ghizzoni interroga il Governo sulla questione dei “Quota96Scuola”, chiedendo una risposta politica ad una vicenda rimasta senza soluzione dal gennaio 2012. Se su questa vertenza si lascia la parola ai vari Tribunali, il rischio è che lo Stato perda credibilità e 4 mila lavoratori la parità di diritto e trattamento…..”!!!!

    Volevo condividere con voi il mio commento…”che dovrà essere moderato” alla Ghizzoni!

    …DA MODERARE PER “Quota 96, on. Ghizzoni “Negata risposta politica e giusto processo” – comunicato stampa 20.11.14”
    1. giuseppe ceravolo attenzione: Il tuo commento dovrà essere moderato.
    novembre 22nd, 2014 at 10:56 pm
    Gent.ma
    Manuela Ghizzoni
    quante volte ancora vuole interrogare il governo!!!!????
    Le ricordo che le interrogazioni durano da quasi tre anni e la risposta è sempre la stessa!
    Renzi e il pd sono in caduta libera nei sondaggi…! Spero, con tutto il cuore, possano scomparire il Suo pd e tutti coloro che,nonostante qualche critica di facciata, per purgarsi l’anima, l’hanno appoggiato…continuano ad appoggiarlo… nelle sue bieche politiche destroidi/recessive/di impoverimento collettivo …neanche berlusconi aveva osato tanto contro i lavoratori!…..
    Se su questa vertenza si lascia la parola ai vari Tribunali, il rischio è che lo Stato perda credibilità e 4mila lavoratori la parità di diritto e trattamento…….4 mila!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Le ricordo che dovremmo essere molto di meno… e mentre Lei si esercita con le interrogazioni “programmate” il problema dei rimanenti Q96 si risolverà naturalmente attorno al 2018 e …senza oneri per lo Stato!
    Glielo ricorderò ad libitum…il Suo pd è un partito senza pudore…come diceva P.Pelù che lo aveva sempre votato il pd è diventato l’acronimo di “bestemmia”!
    Sarebbe meglio per Lei…non pronunciare più,per decenza, “Quota 96″ormai ex!
    Con schiettezza e cordialità
    Peppe Ceravolo Q 102

    • Francesco scrive:

      Se intervieni contro la Ghizzoni è sparare sulla C.R..Scherzo, ma in effetti siamo a questo punto.Vediamo se ualcuno si muove

    • salvatore Accoto scrive:

      bentornato Peppe, ho sentito molto la tua assenza, condivido pienamante, ma purtroppo sarà come ” lavare a capu allu ciucciu!”

  16. pio scrive:

    @ tutti
    Bentornati a molti “Q96″ .
    C’è bisogno di ogni risorsa per “combattere” le ingiustizie che i recenti politici ci hanno imposto .Ovviamente mi riferisco sia a quelli di dx che a quelli di sx ( mi sovviene per es .quello che ha combinato il falso politico brunetta ai lavoratori pubblici ………. se ti ammali paghi …….. se ti ammali molto ,gravemente e per tanto tempo paghi comunque ……………. la tassa sulla malattia …. ) . Il “popolo” , la “gente” , oggi, pare abbiano perso l’importanza che la nostra costituzione gli aveva assegnato essere protagonisti …….. .
    Si dovrà innanzitutto, ripristinare lo stato di diritto per tutti e poi ….forse …….
    Ma , la vedo dura …….
    Pio

  17. Francesco Vertillo scrive:

    L’incontro rsucontrofornero-parlamentari di sel e sin.pd di martedi 25 e’su jobs-act:programmato da tempo,la delegazione e’composta da 50 persone di cui sono gia’stati comunicati i nominativi. Rimane il presidio a montecitorio degli esodati a cui si aggiungeranno alcuni q96 di roma,e spero altri anche di altre sedi.quindi bentornato a chi riprende la lotta!! Ho letto su q96 facebook che non e’passato emendamento per q96.forse si riferisce a quello della lega? Io so che e’prevista domani la discussione degli altri 3 emend. Se qualcuno ha altre notizie certe lo faccia sapere,se no leggete l’o.d.g. comm.bilancio di questa settimana. Domani chiederemo il conto del comportamento del p.d. e del governo alla sen.puglisi

  18. carla scrive:

    Quasi il 67% degli elettori in Emilia Romagna resta a casa, la Lega fa un balzo che neanche le tigri del Bengala, e il cazzaro dice che, sì, l’astensionismo c’è, ma è ” UN DETTAGLIO MARGINALE”, perchè “IL MIO PARTITO HA VINTO!” Da non credere!!!! Altro che vocazione maggioritaria! Possibile che non abbia capito? Forse ha la stessa sindrome di Grillo quando dice che l’astensione non è quella dei propri elettori. L’unico che gongola è “Matteo 2: la vendetta”! O forse, è contento anche Don Matteo………

  19. quota96 scrive:

    Domani a Roma con RSU contro la riforma Fornero:
    IN PARLAMENTO DENTRO NOI FUORI LORO…

    RSU Vs Fornero

  20. Roberta15/1/51 scrive:

    Mi dispiace molto non essere domani a Roma,dopo che il 13 e il 14 avevo”rotto il ghiaccio” e mi ero scatenata,grazie anche al supporto di Francesco V. e degli altri ragazzi. Devo dire che mi sono molto divertita.Spero in una prossima volta,anche perchè oltre al nostro problema temo che in futuro ci saranno molti altri motivi per scendere in piazza. Un abbraccio a tutti voi e in culo alla balena a tutti noi!

  21. Francesco Vertillo scrive:

    Purtroppo riscontro molti articoli,come aveva gia’segnalato Franco S.,che fanno piu’confusione ed allarmismo che informazione.Oltre ai 2 emend.,a prima firma marcon e disalvo,c’e’anche quello presentato da marzana(m5s).non bagniamoci prima che piova…incrociamo le dita.

  22. rosa anna saporetti scrive:

    Mi è preso un attacco di gastrite prorompente!

  23. quota96 scrive:

    Troppi cibi raffinati … come dicevamo a Roma qualche tempo fa, non c’è nulla di meglio della pasta “c’anciova” … sciolta in poco olio d’oliva dove sfigola dell’aglio, guarnire con del finocchietto selvatico ed una spolverata di “muddica atturrata” e la gastrite … ti passa subito.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...